GAZZETTA DELLO SPORT – Lecce, via Liverani. Si apre il domino con Parma e Genoa

Rottura polemica dopo un colloquio telefonico del tecnico con il ds Corvino: potrebbe essere in corsa per la panchina rossoblù

3130
Liverani Lecce
Fabio Liverani (foto di US Lecce)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Rottura polemica tra il Lecce e il suo tecnico Fabio Liverani. Il club salentino ha annunciato l’esonero con un duro comunicato. La Gazzetta dello Sport oggi in edicola spiega che sembrava tutto fatto per il rinnovo per un altro anno: invece, la rottura si è consumata dopo una burrascosa telefonata tra l’allenatore e il direttore sportivo Pantaleo Corvino. A questo punto si aprono nuovi scenari: Liverani potrebbe andare al Parma, dove c’è il nuovo ds Marcello Carli che lo voleva già al Cagliari, oppure al Genoa dove aveva debuttato in serie A nel 2013 ed era stato esonerato dopo solo sei giornate (al suo posto subentrò Gasperini). Per la panchina rossoblù resta tuttora valida l’ipotesi Vincenzo Italiano che stasera potrebbe aggiudicarsi la finale playoff con il Frosinone e portare lo Spezia (il patron Volpi avrebbe raggiunto un accordo per la cessione a un fondo bancario) in A: tuttavia, occorrerà che il Grifone raggiunga un accordo economico con gli aquilotti per liberarlo, un elemento non ancora trattato e di non facile risoluzione. L’intrigo è dunque totale e tutto da risolvere.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.