CORRIERE DELLO SPORT – Genoa, Thiago Motta ancora in sella

Ballardini è stato contattato dal club rossoblù ma ha detto no: è ancora profonda la ferita dell'esonero del 2018

2987
Thiago Motta (Foto genoa cfc Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Davide Ballardini esce dalla corsa per la panchina del Genoa. Secondo il Corriere dello Sport l’allenatore di Ravenna ha detto no ancora prima di discutere il contratto: è ancora profonda la ferita dell’esonero del 2018 che era praticamente impossibile da guarire. L’addio burrascoso con Preziosi avvenne dopo la sconfitta al Ferraris contro il Parma: per ora la posizione di Ballardini è netta, tutto può accadere ma è impossibile che possa tornare sui suoi passi. Restano in piedi le ipotesi Lopez e Nicola: ma Thiago Motta resta in stand by. Il tecnico è convinto che con i giusti rinforzi potrebbe conquistare la salvezza, come ha affermato al termine della durissima sconfitta a Milano contro l’Inter.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.