Correva l’anno 1977: Genoa-Torino 1-1 è la prima gara a colori trasmessa in tv

Il Grifone vanta anche questo primato: la Rai aveva trasmesso la sintesi del pareggio tra i rossoblù e i granata

803
Ignazio Arcoleo (Foto da Wikipedia)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il Genoa vanta un altro primato: la prima gara di serie A a colori trasmessa in televisione. “Il 6 febbraio del 1977 la Rai trasmette per la prima volta a colori – scrive il sito ufficiale rossoblù – una partita di campionato. Dopo anni di sperimentazioni, in Italia si entra in una nuova era del piccolo schermo e, guarda caso, viene scelta una partita del Genoa per il debutto. “I colori rossoblù si adattano bene come resa” si certifica negli stanzoni decisionali della Rai il giorno precedente, in attesa della successiva ufficializzazione. All’interno di uno storico contenitore come “Domenica In”, condotto allora da Corrado, ecco la sintesi di Genoa-Torino 1-1 con i gol di Arcoleo, pareggiato per gli ospiti nella ripresa da Pulici. Telecronista Giorgio Martino che sostituì Nando Martellini indisposto. Una nuova frontiera. Curiosità per curiosità anche il secondo match vide protagonista il Grifone la settimana seguente contro la Roma. La produzione sperimentale a colori in realtà era iniziata anni prima da parte della Rai. Già dal 1972, per le dirette via satellite solo nel Nord America, rivolte alla comunità di nostri connazionali, l’emittente di Stato diffondeva infatti il segnale a colori”.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.