La lavagna tattica: Genoa poco convincente, ma vincente

La salvezza è sempre più vicina: Lapadula finalmente letale negli ultimi 16 metri, importante il contributo di Cofie e Medeiros

75
Lapadula (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Genoa poco convincente ma vincente: la salvezza è sempre più vicina. Finisce 2-1 per il Grifone il recupero della 27^ giornata contro il Cagliari di Diego Lopez. Sotto una pioggia battente gli uomini di Ballardini hanno lanciato il proverbiale cuore oltre l’ostacolo, agguantando i 3 punti nei minuti finali del match grazia ad una prodezza di Medeiros. L’esterno portoghese con il suo mancino velenoso ha disegnato un arcobaleno a tinte rossoblù, alla fine del quale il Genoa ha trovato mezza salvezza, a queste latitudini equiparabile alla famigerata pentola ricolma d’oro che secondo leggenda accompagna la parabola iridescente. Un gol vincente al novantesimo sottintende sempre della sofferenza, anche questa volta il “teorema” è rispettato: il Genoa prima di poter alzare le braccia al cielo ha patito, solo un grande Perin ed un legno colpito da Pavoletti hanno permesso agli uomini di Ballardini di ritornare alla vittoria dopo 50 giorni d’astinenza. Genoa-Cagliari non è stata soltanto la partita di Medeiros, ma si può affermare che è stata la partita del Genoa II. Tra infortuni e squalifiche Ballardini ha dovuto ridisegnare la sua creatura inserendo Cofiè in mediana con Bessa sul centro sinistra e Hiljemark sul centro destra, oltre al già citato Medeiros in supporto di Lapadula. Giocatori che, fino a ieri, avevano trovato poco spazio – vedi Medeiros e Cofie – o non erano riusciti a trovare un minutaggio importante – come non pensare a Lapadula -. Ecco, Ballardini oltre ad avere ottenuto tre punti ha avuto risposte importanti proprio da questi giocatori poco impiegati, che da qui alla fine del campionato potranno dare sicuramente un contributo importante alla causa genoano. Come si suol dire: meglio tardi che mai.

Il colpo di testa vincente di Lapadula in Genoa-Cagliari (Foto Genoa cfc Tanopress)
Il colpo di testa vincente di Lapadula in Genoa-Cagliari (Foto Genoa cfc Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.