Zaccarelli: “Taarabt mi ha fatto una grande impressione”

L'ex giocatore del Torino, ora commentatore a Sky Sport, giudica molto positiva la prova dell'attaccante del Genoa a Udine

63
Taarabt (foto Genoa cfc Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

“Taarabt mi ha fatto una grande impressione a Udine”. Renato Zaccarelli, ex giocatore del Torino e della Nazionale ora commentatore a Sky Sport, ha commentato a We Are Genoa su Telenord la prova dell’esterno d’attacco del Genoa nella gara contro l’Udinese. “Ho visto che sta cominciando a carburare – ha proseguito – e peccato per quel gol che ha fallito nel finale”. Riguardo alla prestazione del Grifone, Zaccarelli spiega che “nel primo tempo era un’altra squadra, balbettante rispetto alle partite col Sassuolo e con la Juventus. Poi con l’espulsione di Bertolacci è stata molto dura per gli uomini di Juric: quando sono tornati 10 contro 10 il Genoa ha giocato meglio”. Veloso e Bertolacci: “Con loro due il centrocampo ha più qualità”. Su Omeonga: “La sua spensieratezza giovanile può aiutare molto i rossoblù”. Conclusione sull’utilizzo differente del Var nell’espulsione di Bertolacci e per quella mancata a Behrami: “Nel caso di Behrami probabilmente è stato l’arbitro che ha deciso di non utilizzarlo. Per Bertolacci noi avevamo già evidenziato la gravità del fallo: il direttore di gara, che non l’aveva rilevato subito, è andato dopo verso il video e ha rivisto l’azione e lo ha espulso”.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.