Stretta di mano tra Perinetti e Paratici: Sturaro al Genoa, Romero alla Juventus

Il centrocampista torna in rossoblù già a gennaio, mentre il difensore argentino partirà a giugno per Torino

3382
Stefano Sturaro (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Ieri a Milano il dg Perinetti e il ds Paratici hanno raggiunto l’intesa: Sturaro ritorna dopo circa cinque anni al Genoa, mentre Romero è vicinissimo a trasferirsi a fine giugno alla Juventus, riporta il sito di Tuttosport. Dopo il prestito allo Sporting Lisbona, il centrocampista sanremese rientrerà a gennaio nella società che lo ha cresciuto, mentre nell’operazione la Vecchia Signora verserà un importante acconto per il difensore argentino del Grifone, uno dei difensori più interessanti del girone di andata in serie A. Il mediano matuziano è in cerca di riscatto dopo i problemi fisici che lo hanno bloccato in Portogallo: esplose in rossoblù grazie a Gasperini tra il 2013 e il 2014 per poi passare alla Juve.

Riguardo alle formule del trasferimento: Sturaro andrà sotto la Lanterna rossoblù in prestito con diritto di riscatto tra gli 8 e i 10 milioni. Invece la Juventus dovrà corrispondere entro fine stagione al club più antico d’Italia altri 10-13 milioni per accaparrarsi l’argentino classe ‘98, valutato intorno ai 23 milioni.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.