Doping: Joao Pedro trovato positivo a un diuretico

Il giocatore del Cagliari è stato sospeso dal tribunale antidoping di Nado Italia

73
Joao Pedro (Foto Enrico Locci/Getty Images)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Joao Pedro rischia di non poter giocare il recupero di campionato contro il Genoa del 3 aprile. Il giocatore del Cagliari è stato trovato positivo ai test effettuati da Nado Italia subito dopo la partita con il Sassuolo dello scorso 11 febbraio a una sostanza diuretica, l’idroclorotiazide. Di conseguenza, il centrocampista di origine brasiliana è stato sospeso dal tribunale nazionale antidoping di Nado Italia. E’ il secondo caso di doping in questa stagione: Fabio Lucioni, capitano del Benevento, fu trovato positivo all’analizzante clostebol ed è stato squalificato per un anno.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.