Promossi&Bocciati: buona l’ottava. Taarabt, Galabinov e Rigoni su tutti. Izzo rientra

Promossi&Bocciati: buona l’ottava. Taarabt, Galabinov e Rigoni su tutti. Izzo rientra

Le pagelle di Pianetagenoa1893.net

di Riccardo Cabona, @rikycabona

Le pagelle di Cagliari-Genoa 2-3 di Pianetagenoa1893.net

Perin 6.5: Incolpevole sulle reti subite. Risponde presente quando chiamato in causa. Una parata da sottolineare su Joao Pedro
Izzo 6.5: Ritorno di fondamentale importanza. La sua presenza infonde sicurezza alla difesa e le conferisce maggiore solidità. Pavoletti lo anticipa in apertura di secondo tempo con un poderoso colpo di testa
Rossettini 6: Solido e concentrato. Pericoloso sulle palle in attive a favore e sicuro su quelle a sfavore. Sfiora la rete nel primo tempo con un colpo di testa arrivato sugli sviluppi di una punizione calciata da Veloso dalla trequarti. Quando il Cagliari alza i ritmi va un po’ in affanno
Zukanovic 6: Nel primo tempo dalle sue parti non arrivano pericoli particolari, grazie anche al buon lavoro di Laxalt. Nella ripresa Faragó lo mette in difficoltà
Rosi 6: Si dedica maggiormente alla fase di copertura. Farias è un cliente difficile da affrontare. Fondamentale il suo zampino sulla rete di Rigoni
Veloso 6: Grazie a un centrocampo più folto ha maggiore libertà di movimento. Costruisce gioco e smista palloni su palloni. Pericoloso sui calci da fermo. Cala nella ripresa
Rigoni 7: È ovunque. Copre e attacca senza fermarsi un attimo. Un grande assist di tacco per la rete di Taarabt e poi il gol del 3 a 1 “scippato” a Rosi. Fondamentale (Omeonga sv)
Laxalt 6.5: Viaggia a ritmi alti dopo le ultime prestazioni non all’altezza delle sue potenzialità. Colpisce il palo con un tiro a giro sul finale
Bertolacci 6: Su di lui il Cagliari gioca duro. Si vede poco, ma il suo lavoro “oscuro” ha fatto la differenza. (Brlek sv)
Taarabt 7: Veloce e imprevedibile. Una rete e una serie di assist che dimostrano tutta la sua classe. Tratti si è rivisto il giocatore della parentesi rossonera. (Ricci sv)
Galabinov 7: Fa reparto da solo grazie alla sua potenza fisica. Segna e consente alla squadra di salire. Conquista molti falli a favore.
Juric 6.5: indovina il modulo e l’atteggiamento tattico
CAGLIARI Cragno 6; van der Wiel 4.5, Romagna 5.5, Pisacane 6, Padoin 5.5; Ionita 5, Cigarini 6, Barella 6; João Pedro 6.5; Farias 5.5, Pavoletti 6.5.

Recupera Password

accettazione privacy