Gallazzi a Primocanale: “Abbiamo fatto il massimo”

L'uomo dei fondi ha poi dichiarato di aver sperato nel buon esito della trattativa

41
Giulio Gallazzi (Foto Primocanale)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

La trattativa che lo avrebbe potuto portare a capo del Genoa è saltata nella giornata di ieri. Eppure, nonostante la porta che avrebbe permesso a Giulio Gallazzi di entrare nella società rossoblù sia ormai chiusa, il presidente dell’Sri Group non ha fatto mancare qualche virgolettato circa la mancata chiusura del negoziato. Ecco dunque che l’uomo dei fondi, com’è soprannominato, si è concesso in esclusiva a “Gradinata Nord”, in onda ieri sera su Primocanale: “Non è vero che la trattativa non è mai decollata, la proprietà ha deciso così e ne prendiamo atto ma siamo consapevoli di aver fatto il massimo.

Una secca smentita di quanto affermato da Preziosi, che resterà dunque a capo del Genoa ma ha confermato di voler cedere il club più antico d’Italia. Gallazzi ha poi concluso: “Quando oggi (ieri, ndr) ho presentato l’offerta mi sono detto: “Sono ottimista, ce la possiamo fare”. Pensavo di essere molto vicino, non è stato così: auguro alla proprietà di fare benissimo per una squadra di cui sono ormai tifoso“.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.