TUTTOSPORT – Torna la Nord, ma non si placa la protesta contro Preziosi

Domenica non ci saranno striscioni allo stadio dei gruppi della Nord ma non mancherà il sostegno alla squadra. Abbonamenti: vicina quota 17mila

1513
Genoa Genoa-Ascoli
La Gradinata Nord (Foto Genoa cfc Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Non si ferma la contestazione della Gradinata Nord nei confronti di Enrico Preziosi. Tuttosport in edicola oggi riferisce che nell’assemblea dei tifosi di martedì scorso alla Sala Chiamata del Porto si è preso atto che non ci sono trattative concrete per la cessione del Genoa. E’ stato dunque deciso che la tifoseria sarà presente domenica al Ferraris, ma non ci saranno striscioni o bandiere dei gruppi organizzati: tuttavia non mancherà il calore e il sostegno alla squadra nella gara contro la Fiorentina.

Intanto prosegue la campagna abbonamenti, sull’onda della campagna acquisti che ha visto anche l’arrivo di un fuoriclasse come Lasse Schöne. Si va al ritmo di 100 tessere al giorno: quota 17mila si avvicina sempre più e può essere raggiunta entra domenica, ultimo giorno per la sottoscrizione.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.