REPUBBLICA GENOVA – Rovella, pronto il nuovo contratto. Maran studia un ritorno al passato

In casa Genoa si lavora per mettere in sicurezza per siglare la nuova intesa con il giovane centrocampista. A Udine il tecnico potrebbe tornare al 3-5-2: Zapata è tornato negativo

4356
Rovella Genoa
Nicolò Rovella in azione (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

In casa Genoa si lavora per mettere in sicurezza per siglare il nuovo contratto con Nicolò Rovella per eliminare i rumors di mercato. L’edizione genovese de La Repubblica spiega che attualmente il Grifone non ha bisogno di liquidità: non ha dunque necessità di cedere a gennaio i giocatori migliori. La società ha già saldato gli stipendi di settembre, segnale molto positivo.

Intanto, prosegue la preparazione in vista della trasferta contro l’Udinese. Il tecnico Rolando Maran potrebbe decidere di tornare al precedente modulo 3-5-2, schierandosi in modo speculare rispetto alla squadra di Gotti. La coppia d’attacco dovrebbe essere Pandev-Scamacca. C’è la buona notizia riguardo Zapata: il difensore è risultato negativo al test sul Covid, però è da vedere se sarà disponibile per Udine.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.