Primocanale – Genoa, Ballardini chiede 18 titolari e 6 giovani: preso il baby attaccante Buksa

Giovanni Porcella: «I rossoblù verso la nuova stagione»

6980
Ballardini Genoa
Mister Ballardini in conferenza stampa (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Da 15 giorni era chiaro che il Genoa continuasse con Ballardini in panchina. Nessun dubbio c’era solo da ratificarlo e Preziosi ha dato il suo imprimatur ad una pratica già archiviata. In tecnico romagnolo prosegue la sua avventura in rossoblu ben felice di farlo dopo l’undicesimo posto conquistato in una stagione in cui era subentrato a Maran con la squadra al penultimo posto. È andato oltre alla salvezza e così è arrivato il contratto che si è rinnovato automaticamente.

Ballardini è già al lavoro. Ha chiesto 18 titolari e un gruppo di ragazzi giovani da far crescere. Non vorrebbe trovarsi una rosa di oltre trenta giocatori e quindi ci sarà da lavorare per il ds Marroccu. Intanto è stato acquistato il giovane attaccante polacco Aleksander Buksa, classe 2003 del Wisla Cracovia. Sembra invece complicarsi il ritorno di Strootman. Il Cagliari vuole l’olandese e potrebbe cedere il portiere Cragno al Marsiglia per avere dal club francese il centrocampista orange che Ballardini considera un perno fondamentale per il suo Genoa.

Giovanni Porcella – Primocanale.it

CLICCA QUI PER COMMENTARE LA NOTIZIA SUL SITO DI PRIMOCANALE

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.