Luca Toni: «Prandelli farà di tutto per non retrocedere»

L'ex attaccante di Genoa e Fiorentina: «I viola sono molto più forti dei loro avversari, ma il clima teso e la situazione che si è venuta a creare non aiuta»

1638
Luca Toni (Photo by Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

«Dipende tutto da loro. La Fiorentina è molto più forte dei suoi avversari, ma il clima teso e la situazione che si è venuta a creare non aiuta». Luca Toni, ex attaccante di Genoa e Fiorentina, ha parlato del match salvezza di dopodomani al Franchi durante la presentazione del 20° Pinocchio d’Oro che si terrà stasera all’Hotel Villa delle Rose di Pescia. Secondo Toni i viola «penso possano avere la forza di vincere questa partita, i presupposti ci sono».

Su Prandelli: «Per lui il match sarà difficile, ma soprattutto perché allena i rossoblù perché sono messi peggio in classifica. Per loro sarebbe una tragedia sportiva, proverà sicuramente tante emozioni dentro di sé per il ritorno al Franchi, ma è un professionista e farà il meglio per non retrocedere» si legge su Firenzeviola.it.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.