Il 24 febbraio 1943 nasceva Gigi Meroni

Il ricordo del grande campione del Genoa riportato in un libro di Massimo Prati

656
Gigi Meroni (tratto da Lo Sport Illustrato)

«E a fronte di tutto questo, mi viene in mente come per noi, che stiamo col Vecchio Grifo, siano importanti anche i giocatori e gli allenatori di cui ci hanno parlato i nostri padri o i nostri nonni: il mitico Dottor Spensley, figura centrale del nostro club e John Quertier Le Pelley, centrocampista della squadra dei primi scudetti; Percy Walsingham, proveniente dal Millwall: la squadra dei quartieri “caldi” del sud di Londra; William Garbutt il primo “mister” nella storia del calcio italiano e Giovanni De Prà, mitico portiere degli anni Venti; Renzo De Vecchi “Figlio di Dio” e Guillermo Stabile “El Filtrador” (che i vecchi genoani assicurano essere stato il miglior rossoblù di tutti i tempi); e poi, ancora, Virgilio Levratto che sfondava le reti, Juan Carlos Verdeal, Riccardo Carapellese, e lo sfortunato Gigi Meroni».
Massimo Prati, “I Racconti del Grifo. Quando parlare del Genoa è come parlare di Genova”, Seconda Edizione, Urbone Publishing, 2020. Libro non illustrato, 306 pagine, 15 euro.
Meroni in attacco durante Genoa-Milan del 23 2 1964 (Da Magliarossonera.it)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Massimo Prati: classe 1963, genovese e genoano, laureato alla Facoltà di Lingue e Letterature Straniere di Genova, con il massimo dei voti. Specializzazione in Scienze dell’Informazione e della Comunicazione Sociale e Interculturale. Vive in Svizzera dal 2004, dove lavora come insegnante. Autore di un racconto, “Nella Tana del Nemico”, inserito nella raccolta dal titolo, “Sotto il Segno del Grifone”, pubblicata nel 2004 dalla casa editrice Fratelli Frilli; di un libro intitolato “I Racconti del Grifo. Quando parlare del Genoa è come parlare di Genova”, edito nel 2017 dalla Nuova Editrice Genovese; di un lavoro sulla storia del calcio intitolato “Gli Svizzeri Pionieri del Football Italiano”, Urbone Publishing, 2019; di una ricerca storica dal titolo “Rivoluzione Inglese. Paradigma della Modernità”, Mimesis Edizioni, 2020; della seconda edizione de “I Racconti del Grifo. Quando parlare del Genoa è come parlare di Genova”, Urbone Publishing, 2020. Infine, coautore, con Emmanuel Bonato, del libro di didattica della lingua italiana, “Imbarco Immediato”, Fanalex Publishing, Ginevra, 2021. È anche autore di numerosi articoli, di carattere sportivo, storico o culturale, pubblicati su differenti blog, siti, riviste e giornali. Collabora con “Pianetagenoa1893” e “GliEroidelCalcio”.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.