Kouamé, stagione finita: rottura del crociato

L'ivoriano si è fatto male durante la Coppa d'Africa Under 23

2427
Kouamé Genoa
L'equilibrista Kouamé (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Gianluca Di Marzio, Sky Sport, Sport Mediaset: l’infortunio patito da Christian Kouamé è la notizia del giorno che rischia suo malgrado di superare in interesse il filotto di vittorie della Nazionale. Per l’attaccante ivoriano si prospetta il rientro in campo nella prossima stagione agonistica.

Sport Mediaset: «Maledetta fu la Coppa d’Africa Under 23 per il Genoa e per Christian Kouamé. L’attaccante rossoblù ha rimediato la rottura del legamento crociato nell’infortunio rimediato nella sconfitta con la sua Costa d’Avorio Under 23 contro i pari età del Sudafrica. Rientrato in Italia, gli esami strumentali hanno confermato la peggiore delle ipotesi fatte inizialmente per il giovane che dovrà sottoporsi a un intervento e stare fuori diversi mesi. Una brutta tegola per Thiago Motta che proprio sul talento ivoriano stava puntando per risalire la classifica alla guida del Genoa. L’attaccante classe 1997, al centro anche di numerose voci di mercato, in questa stagione ha realizzato cinque gol e tre assist in 11 partite di campionato, ma ora dovrà stare fuori dal campo almeno sei mesi e la sua stagione può già considerarsi finita a metà novembre. Con ogni probabilità Kouamé lo rivedremo in campo all’inizio della prossima stagione».

Sky Sport: «Una situazione di classifica difficile e un tentativo di risalita che si complica ulteriormente: le notizie che arrivano dalla Coppa d’Africa Under 23 sono tutt’altro che positive per il Genoa e per Thiago Motta. Christian Kouamè, infatti, si è infortunato al ginocchio durante la gara di martedì, persa dalla sua Costa D’Avorio contro il Sudafrica per 1-0. L’incidente è avvenuto al minuto 72 sul punteggio di 0-0 ed è sembrato subito molto serio.  Dopo i primi accertamenti, c’è anche la conferma. Rottura del legamento crociato, la peggiore diagnosi possibile. L’attaccante è già rientrato in Italia e sarà operato lunedì a Villa Stuart a Roma Sicuramente un brutto colpo per la formazione rossoblù, visto che Kouamè è stato finora il miglior marcatore della squadra con 5 reti e viste anche le difficoltà che stanno avendo gli altri componenti del reparto offensivo in fase di realizzazione. Già assente nell’ultima gara contro il Napoli proprio per i suoi impegni con la Nazionale, Kouamè sarà costretto a uno stop forzato. Toccherà a Thiago Motta cercare di trovare le soluzioni giuste per sostituire un giocatore così importante».

Gianluca Di Marzio: «Le brutte sensazioni sono state confermate: Kouamè ha riportato la rottura del legamento crociato. L’attaccante del Genoa era impegnato con la Costa d’Avorio U23 nella Coppa d’Africa di categoria quando è stato costretto al cambio al 72’ nella gara con il Sudafrica. Già nelle passate ore si temeva il peggio, gli esami a cui è stato sottoposto nella mattinata di oggi hanno confermato la rottura del crociato. Kouamè verrò opretao lunedì mattina a Roma, alla linica Villa Stuart. Una brutta notizia per il Genoa e Motta, che stava puntando tanto sul giovane attaccante per recuperare posizioni in classifica»

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.