Cesare Prandelli è il primo tecnico genoano con un passato sulla panchina della Nazionale

E' l'analisi condotta dallo statistico rossoblù Marco Colla sui casi del passato come Donadoni e Carcano

943
Prandelli durante Italia-Inghilterra agli Europei 2012 (Foto Football.ua Wikipedia)
Un particolare che forse sfugge: Cesare Prandelli è il primo tecnico genoano a pieni poteri con esperienza passata in panchina azzurra. Qualche precisazione in tal senso va fatta. Ad esempio Donadoni ebbe l’onore di guidare la nazionale italiana però, al contrario di Prandelli, allenò prima il Grifone nella stagione 2003-2004, pur con risultati negativi. Un caso quasi analogo all’attuale o si può rilevare nella figura di Carlo Carcano fra gli anni 20 e 30. Allenatore (più precisamente preparatore atletico) della nazionale per cinque partite durante gli anni ruggenti; tecnico juventino nel quinquennio 1931-1935 con una striscia d 5 scudetti consecutivi, venne esonerato dalla società bianconera per gravi motivi disciplinari. Assunto dal Genoa nella stagione cadetta 34-35 svolse più che altro un compito di allenatore in seconda o di direttore tecnico a supporto di Faroppa, poi sostituito da De Vecchi. Comunque è questo l’unico caso equiparabile con una certa forzatura con Cesare Prandelli, quest’ultimo a tutti gli effetti primo puro tecnico rossoblù con pregresso azzurro.
Marco Colla
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.