Sabato inaugurazione a Vado Ligure della mostra su Bacigalupo

Presso Villa Groppallo si svolgerà “Io, Valerio. Il mio tempo” in cui saranno esposti oggetti e cimeli in collaborazione con il Museo del Grande Torino

176
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Sabato prossimo a Vado Ligure, presso Villa Groppallo (via Aurelia 72) sarà inaugurata la mostra “Io, Valerio. Il mio tempo” dedicata a Valerio Bacigalupo. Un omaggio a un simbolo dello sport italiano, storico portiere del Grande Torino e della Nazionale, in occasione dei 70 anni dalla tragedia di Superga. All’interno della Villa sono state adibite installazioni e contributi video. Saranno esposti oggetti e cimeli in collaborazione con il Museo del Grande Torino e si potranno consultare testi inediti raccolti dai ricercatori. I Bacigalupo sono una dinastia di calciatori: Valerio era fratello di Manlio cresciuto anch’egli nel Vado, vestì per una stagione la maglia del Genoa.

La mostra sarà visibile fino al 14 agosto nei seguenti giorni e orari: fino al 14 giugno il mercoledì dalle 9 alle 12 e dal giovedì alla domenica dalle 15 alle 18, mentre dal 15 giugno il mercoledì dalle 9 alle 12 e dal giovedì alla domenica dalle 16 alle 19, per ulteriori informazioni visitare il sito www.iovalerio.it oppure telefonare al numero 019/88.39.14 o mandare una email all’indirizzo villagroppallo@libero.it. Durante la mostra ci saranno anche altre manifestazioni, delle quali sarà data tempestiva comunicazione, che si svolgeranno sempre a Vado Ligure.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.