Milito all’Inter, si complica l’affare: Acquafresca resta a Cagliari

In un'intervista esclusiva a Tuttocagliari.net, il procuratore del giocatore afferma che il presidente della società  sarda Cellino vuole che resti ancora

20
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

In un’intervista in esclusiva a TuttoCagliari.net il procuratore di Robert Acquafresca, Paolo Fabbri, ha dichiarato che il Cagliari è intenzionat a trattenere il giocatore. In particolare, Fabbri ha affermato al sito di non aver avuto «nessun contatto col Genoa, né siamo al corrente dell’inserimento di Robert nella trattativa che porterebbe Milito all’Inter, perché i neroazzurri non ci hanno comunicato nulla». Il procuratore ha anche aggiunto che «il giocatore non andrà in un’altra squadra per fare panchina. Se dobbiamo mettere in conto una stagione da riserva, questo sarà possibile solo rimanendo nella rosa dell’Inter. Per cui escludo la pista Genoa qualora si prospettasse un ruolo subordinato a quello di Floccari. Ma sono discorsi prematuri, facciamo finire il campionato, poi vedremo».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.