Erkin piace al Genoa: il nodo è l’ingaggio

Il turco ex Fenerbache piace al Grifone: il nodo è l'ingaggio netto da due milioni

143
Caner Erkin (Photo by Claudio Villa - Inter/Inter via Getty Images)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Caner Erkin è stato un desiderio di Roberto Mancini, esaudito dalla dirigenza dell’Inter. Ora che le cose sono cambiate a Milano, pure i calciatori rischiano di essere depennati prima ancora di debuttare. É il caso di Caner Erkin, terzino sinistro che i nerazzurri hanno prelevato a parametro zero dal Fenerbache.

Come spiega l’esperto di mercato Alfredo Pedullà, il turco potrebbe lasciare l’Inter nei prossimi giorni di mercato. Su di lui ci sono diversi club interessati in Spagna (Betis Siviglia) e il Genoa. Il nodo resta l’ingaggio perché Erkin guadagna due milioni netti: il Grifone ci spera, la dirigenza cinese dovrà però farsi carico di buona parte dello stipendio.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.