QUI PEGLI: Favilli è pronto per il rientro in gruppo

L'attaccante ha già svolto oggi una fase degli allenamenti con i compagni: a breve tornerà stabilmente. Domani il Genoa disputerà un test a porte chiuse con l'Entella

688
Favilli
Andrea Favilli (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Una buona notizia per mister Juric dall’allenamento odierno del Genoa a Pegli in vista della gara di domenica contro l’Udinese. Favilli sta recuperando a grandi falcate dai suoi problemi fisici e si già è unito ai compagni per una fase della preparazione, prima di svolgere lavoro a parte. Il ritorno definitivo in gruppo è ormai imminente per l’attaccante. Invece Dalmonte è impegnato in un percorso personalizzato tra Centro Riattiva di Chiavari e preparazione personalizzata al “Signorini”. Invece Spolli si è sottoposto a terapie mediche e fisiche. Il resto della squadra ha svolto una serie corposa di addestramenti, e sono stati provati i movimenti nelle partitelle in cui, a rotazione, sono stati schierati dodici ragazzi della Primavera: Adamoli, Ceijas, Dumbravanu, Facchin, Gasco, Karic, Masini, Petrovic, Simeoni, Ventola, Verona, Zvekanov.

Domani mister Juric farà svolgere l’allenamento in due parti. In mattinata parte dei giocatori svolgerà una seduta con carichi importanti oltre ad apprendere una serie di indicazioni tattiche. Nel pomeriggio il Grifone svolgerà un’amichevole, senza carattere di ufficialità e a porte chiuse, con la Virtus Entella che si trova in una situazione da “Teatro dell’assurdo” alla Eugène Ionesco che non ha consentito al club chiavarese di partecipare ai campionati di serie B e C. Sarà probabilmente l’occasione per provare Veloso che ha firmato da pochi giorni il suo nuovo contratto.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.