Nicolini a Telenord su Masiello: «Non dovrebbe più giocare a calcio. É un traditore»

«Chi tradisce la società, i tifosi e i suoi compagni vendendo delle partite per me non deve stare nel mondo del calcio»

8464
Masiello Atalanta
Masiello (dalla pagina Twitter dell'Atalanta)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Intervenuto durante la trasmissione “Derby del Lunedì” in onda su Telenord, Enrico Nicolini non ha nascosto il suo pensiero su Andrea Masiello, probabile acquisto del Genoa (voluto anche dalla Sampdoria): «Sarò drastico ma uno così (riferito alla storia giudiziaria del difensore viareggino, ndr) non dovrebbe più giocare a calcio. Chi tradisce la propria società, i tifosi e i suoi compagni vendendo delle partite per soldi per me non deve stare nel mondo del calcio».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.