Karic all’Avellino, lo svedese già in gruppo

Lo svedese di Srebrenica si trasferisce in prestito

1056
Karic
Nermin Karic e lo stemma di Srebrenica, le sue origini (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Sempre più saldo l’asse di mercato Genoa-Avellino. Dopo Njie e Micovschi, un altro ex elemento della Primavera rossoblù ha preso la strada verso il club irpino. Si tratta di Nermin Karic, centrocampista svedese originario di Srebrenica che si è già aggregato al gruppo allenato da Giovanni Battista Ignoffo.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.