Covid: da lunedì la Liguria torna in zona arancione

Non sarà emanata nessuna nuova ordinanza specifica riguardante le province di Imperia e di Savona, che abbandoneranno quindi la zona rossa alle 24 di domenica 11 aprile

863

DA LUNEDÌ LA LIGURIA IN ZONA ARANCIONE. NESSUNA NUOVA ORDINANZA PER PROVINCE DI IMPERIA E SAVONA. SCUOLE SUPERIORI IN DAD AL 50% IN TUTTA LA REGIONE
🟠 Da lunedì 12 aprile compreso, tutta la Liguria sarà in zona arancione. Non sarà emanata nessuna nuova ordinanza specifica riguardante le province di Imperia e di Savona, che abbandoneranno quindi la zona rossa alle 24 di domenica 11 aprile.
La decisione è stata assunta oggi pomeriggio alla luce degli ultimi dati comunicati da Alisa sull’andamento della pandemia e d’intesa con i sindaci e Anci Liguria, al termine di una riunione in videoconferenza.
👩‍🏫 Sarà invece firmata un’ordinanza riguardante la scuola, che dispone il ritorno in classe del 50% degli studenti delle scuole superiori (secondarie di secondo grado) statali e paritarie, oltre che per la formazione professionale (IeFP), gli istituti tecnici superiori (Its) e i percorsi di istruzione e formazione tecnica superiore (Ifts) in tutta la Regione.
🏠 Alle 24 di domenica 11 aprile terminerà la sua validità anche l’ordinanza che riguarda il divieto di raggiungere le seconde case e le imbarcazioni
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.