La partita del tifoso Rossi: “No comment sul Var”

L'attaccante del Genoa ha seguito la partita commentandola con qualche tweet, soprattutto in occasione del gol cancellato a Laxalt

48
Rossi in azione (Foto Genoa cfc Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Ieri sera c’era un tifoso in più a seguire Lazio-Genoa. Era Giuseppe Rossi, prontissimo a commentare la partita a colpi di tweet. Alcuni, in particolare, hano riguardato l’episodio Var che ha cancellato il gol di Laxalt. “Serio? Ma stiamo scherzando?” s’interroga l’attaccante del Grifone.

[embedcontent src=”twitter” url=”https://twitter.com/GiuseppeRossi22/status/960625978992185345″]

Da un italoamericano come lui qualcuno si sarebbe aspettato più un “You cannot be serious!” alla John McEnroe, urlato all’arbitro Edward James nella finale Wimbledon ’81 contro Borg. Invece dalla tastiera di Beppe Rossi esce uno spagnoleggiante “No comment sul Var“.

[embedcontent src=”twitter” url=”https://twitter.com/GiuseppeRossi22/status/960626650340904960″]

Una sofferenza lunga, da calciatore calato nella dimensione del Genoa. Rossi è questo, il primo tifoso rossoblù che esulta per la vittoria dei suoi compagni di squadra.

[embedcontent src=”twitter” url=”https://twitter.com/GiuseppeRossi22/status/960628434442637312″]

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.