Italia-Belgio Under 21: Omeonga batte Favilli 1-0

Dopo un primo tempo tambureggiante degli azzurri, i belgi segnano nel finale con Amozu. Buona prova del centrocampista del Genoa, poco servito l'attaccante, entrati entrambi nella ripresa

685
Omeonga
Omeonga (Foto Genoa cfc Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Sfida tra genoani a Udine in un’amichevole tra le nazionali Under 21. Il Belgio di Omeonga batte a Udine in amichevole l’Italia di Favilli per 1-0. Nel primo tempo gli azzurrini non concretizzano le diverse occasioni create e la superiorità creata sugli avversari. Nella ripresa sono entrati i due giocatori del Genoa: il centrocampista belga al 47′ al posto di De Jart, e al 56′ l’attaccante al posto di Vido. Buona prova del centrocampista del Genoa, poco servito l’attaccante. Omeonga si distingue prima al 47′ con un tiro di poco alto sulla traversa: poi al 66′ in uno scambio con Mangala, entra in area ma il pallone è lungo e non riesce a tirare. Un minuto prima Orsolini serve Favilli in area ma il rossoblù non riesce a catturare il pallone. Poi al 81′ il gol di Amozu che lascia partire un gran destro da fuori area che batte Scuffet: è il gol vittoria del Belgio.

Andrea Favili (Foto Genoa cfc)

Accetta i statistics, marketing per visualizzare questo contenuto.
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.