Napoli eliminato, disastro Fiorentina a Londra: il ranking UEFA peggiora

Napoli e Fiorentina sono state eliminate dai sedicesimi di finale di Europa League. Gli Azzurri non sono andati oltre l’1-1 al San Paolo contro il Villarreal: gol di Hamsik al 17′ e fortunoso pareggio di Pina al 59′ (doveva essere un cross, invece la palla è entrata in rete). Da sottolineare l’applauso del pubblico napoletano […]

16
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Napoli e Fiorentina sono state eliminate dai sedicesimi di finale di Europa League. Gli Azzurri non sono andati oltre l’1-1 al San Paolo contro il Villarreal: gol di Hamsik al 17′ e fortunoso pareggio di Pina al 59′ (doveva essere un cross, invece la palla è entrata in rete). Da sottolineare l’applauso del pubblico napoletano al triplice fischio dell’arbitro tedesco.

Peggio, molto peggio la Fiorentina (prossima avversaria del Napoli in campionato) che torna da White Hart Lane con tre gol nella sacca. Viola in gara fino al raddoppio inglese. Apre Mason al 25′, poi il “Coco” Lamela al 63′ e infine l’autogol di Gonzalo Rodgriguez. Il Tottenham di Pochettino avanza agli ottavi di finale impressionando per ritmo, palleggio nel breve, intensità e atletismo.

La Lazio è l’unica squadra italiana che avanza alla fase successiva di Europa League. Intanto aumenta aumenta il differenziale del ranking UEFA che ci separa dalle squadre spagnole: quattro su quattro (Bilbao, Valencia, Villarreal e Siviglia) agli ottavi, con ottime possibilità di fare tre su tre (Real Madrid, Barcellona e Atletico Madrid) anche in Champions League.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.