Ecco la guida per scoprire Valencia

810.064 abitanti, per uno dei porti più attivi del Mediterraneo, alla ribalta grazie all’ultima edizione dell’America’s Cup di vela, polo universitario internazionale, meta turistica apprezzata. Questo, e molto altro ancora, è il biglietto da visita di Valencia. Capoluogo della Comunità Valenciana, terza città della Spagna per popolazione. Per il tifoso-turista rossoblù, che già in passato […]

23
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

810.064 abitanti, per uno dei porti più attivi del Mediterraneo, alla ribalta grazie all’ultima edizione dell’America’s Cup di vela, polo universitario internazionale, meta turistica apprezzata. Questo, e molto altro ancora, è il biglietto da visita di Valencia. Capoluogo della Comunità Valenciana, terza città della Spagna per popolazione. Per il tifoso-turista rossoblù, che già in passato ha masticato la Spagna vedi l’invasione di Oviedo, è consigliato un passaggio nella caratteristica Plaza de Toros, al Palacio del Marques de Dos Aguas e al Museo de Bellas Artas per una panoramica esauriente sull’influenza dell’arte barocca sulla cultura autoctona. Vi piace l’arte contemporanea e il design? La mastodontica area portuale ritoccata dal gusto di Calatrava potrebbe fare al caso vostro. E poi la movida con i locali attorno a calle Conde Almodovar. Le guide raccontano di deliziose paelle nei dintorni, dove abbondano le specialità tipiche e i cocktail serviti in una cornice d’altri tempi, magari in calle Conde Almodovar o in calle Estamenaria Vieja.

LA MAPPA DI VALENCIA

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Visualizzazione ingrandita della mappa

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.