Assaltato autobus di tifosi del Valencia nei pressi del Ferraris

Un autobus con una sessantina di tifosi del Valencia, è stato colpito da un serie di lanci di bottiglie mentre stava lasciando lo stadio Luigi Ferraris. L’autista del mezzo è stato ferito ed è stato portato presso il pronto soccorso dell’ospedale San Martino. Nel pullmann erano presenti alcuni sostenitori interisti gemellati con la tifoseria spagnola. All’arrivo della polizia il […]

8
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Un autobus con una sessantina di tifosi del Valencia, è stato colpito da un serie di lanci di bottiglie mentre stava lasciando lo stadio Luigi Ferraris. L’autista del mezzo è stato ferito ed è stato portato presso il pronto soccorso dell’ospedale San Martino. Nel pullmann erano presenti alcuni sostenitori interisti gemellati con la tifoseria spagnola.

All’arrivo della polizia il gruppo di aggressori si è immediatamente dileguato. L’autobus, guidato da un altro autista e scortato da alcune auto delle forze dell’ordine, è entrato sull’autostrada per rientrare a Milano, da dove i tifosi spagnoli ripartiranno per Valencia in aereo. 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.