Il Little Club elegge il nuovo direttivo e raccoglie fondi per un asilo infantile

Il nuovo presidente è l'avvocato penalista Riccardo Passeggi. Il sodalizio di tifosi più antico d'Italia ha svolto una cena di beneficenza per l'asilo Principessa Maria Letizia di Torriglia

73
L'avvocato Riccardo Passeggi, presidente del Little Club
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Ieri sera il Little Club 1959 ha eletto ieri sera il nuovo direttivo. Il presidente del sodalizio di tifosi più antico d’Italia è l’avvocato penalista Riccardo Passeggi: Guido Lavagna è vicepresidente con funzioni anche di segretario, Salvatore Benfante ha l’incarico di tesoriere. Al termine del suo discorso di congedo dal suo incarico, il presidente uscente Luciano Paccagnini è stato applaudito da tutti i soci. “Veniamo da lontano, andiamo lontano. Nel calcio dei diritti TV, degli ingaggi milionari, delle plusvalenze, noi andiamo in direzione ostinata e contraria, perché pensiamo che sia più importante amare che vincere e che nulla possa comprare la nostra passione. Vi chiedo di aiutarmi tutti ad essere un buon presidente per il più antico club di tifosi di calcio in Italia” ha affermato nel suo discorso di insediamento il neo presidente Passeggi.

Luciano Paccagnini durante la serata del rinnovo dei vertici del Little club (Foto Pianetagenoa1893.net)
Luciano Paccagnini durante la serata del rinnovo dei vertici del Little club (Foto Pianetagenoa1893.net)

A seguire, si è svolta una cena di beneficenza in favore dell’asilo infantile “Principessa Maria Letizia” onlus di Torriglia (Genova).

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.