Genoa Club Portuali Voltri: «Il nostro contributo per Luca»

Il sodalizio rossoblù ha raccolto 1500 euro in favore del figlio di Stefano, collega e socio prematuramente scomparso pochi mesi fa

249
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Mercoledì mattina abbiamo effettuato un bonifico di 1500€ a favore di Luca, il figlio del nostro amico, collega e socio Stefano prematuramente scomparso pochi mesi fa.

La cifra che abbiamo devoluto è il ricavato dalla vendite di nuove maglie e nuovi pantaloncini “griffati” con il marchio del nostro Club.
Per questo motivo vogliamo ringraziare tutti i soci e gli amici che hanno contribuito alla raccolta, sia quelli che hanno comprato, sia chi si è adoperato per creare e poi distribuire i nostri “prodotti”.

GRAZIE!

Ma il nostro Club ha come caratteristica principale quella di unire sotto le ali del Grifone chi lavora in ambito portuale.
Di conseguenza questo forte senso di unità ci porta ad intervenire, con le sole forze della solidarietà e del volontariato, quando la vita fa lo sgambetto a uno di noi.

Purtroppo in questi anni ci siamo ritrovati già troppe volte a mettere in atto iniziative a favore di vedove o orfani di nostri amici fraterni.
I nostri sono solo dei piccoli contributi dal punto di vista concreto, ma moralmente sappiamo bene che i nostri sono gesti molto importanti.
Lo leggiamo negli occhi e nelle parole dei loro cari, quando constatano che ciò che facciamo rappresenta la nostra reale e sentita vicinanza al loro terribile dolore.
E stavolta è stato Luca a dimostrarcelo.

Ciao Stè!

Genoa Club Portuali Voltri

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.