Daniela Zappatore: «Presidente Preziosi, vorrei incontrarla così mi spiegherà cos’è questo suo progetto»

Il presidente del Genoa Club Oregina esterna la sua preoccupazione: «Noi che consideriamo il glorioso Grifone la nostra fede più grande, assistiamo impotenti a questo sfacelo»

8148
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Egregio presidente,
Mi sono decisa a scrivere una lettera per comunicarle il mio sdegno. So che a lei non importerà nulla di ciò che posso provare in qualità di tifosa ma dopo l’ennesima presa per i fondelli ne sento proprio la necessità.
Caro presidente (e non scrivo mio xche non la sento tale) si è mai reso conto del male che ci sta facendo????
Delle delusioni che ci fa patire???
Si è mai reso conto che se soltanto lei si fosse comportato diversamente sarebbe diventato un dio x noi poveri tifosi?
Vede purtroppo lei si sente un dio pur non essendolo.
Ha infranto i sogni di uomini donne giovani vecchi e bambini distruggendo la società più antica d’Italia. Noi che consideriamo il glorioso Grifone la nostra fede più grande, assistiamo impotenti a questo sfacelo.
Chi le sta scrivendo è il presidente di un club sempre presente in casa e in trasferta. Tifosi che spendono soldi e tolgono tempo alle proprie famiglie (mogli madri mariti figli ) per inseguire un sogno.
Ecco lei questo sogno lo ha distrutto.
Ora le chiedo: se la sente di incontrare una tifosa che porta avanti da molti anni la GENOANITA’ in tutti gli stadi d’Italia?
Vede vorrei che lei potesse guardarmi negli occhi e dirmi finalmente quale è il suo “famoso” progetto. Anche se in realtà lo abbiamo già capito tutti…
Presidente, si sente uomo a tal punto da esaudire almeno questo desiderio?
Aspetto sue notizie
Daniela Zappatore
(Una dei 18.000 e piu abbonati)

Daniela Zappatore
PRESIDENTE GENOA CLUB OREGINA 

danielaoregina@gmail.com

Riceviamo e pubblichiamo

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.