mercoledì, 15 Luglio 2020
Home Tags Diritti tv

Tag: Diritti tv

Il Tribunale di Milano rigetta il reclamo di Mediapro

Secondo Repubblica Micciché, presidente della Lega di A, avrebbe rivelato al sottosegretario Giorgetti il rischio di uno slittamento dei campionati

Diritti tv: Federsupporter scrive al ministro dello Sviluppo Economico Di Maio

L'associazione teme che la commercializzazione per prodotto possa "un grave danno e pregiudizio per i consumatori"

Lino Marmorato – L’è tutto sbagliato…l’è tutto da rifare

Il direttore di Buoncalcioatutti: "In questo momento pensano di aver vinto solo i commissari della Lega, Malagò e Miccichè, che stanno obbligando i club a presentarsi meno divisi sull’assegnazione dei nuovi diritti televisivi"

Diritti Tv, Rai: la Lega penalizza il servizio pubblico e danneggia...

La tv di Stato spiega che c'è il rischio che i tifosi potranno vedere le immagini delle partite solo sulle pay tv e invita i club a rivedere le proprie decisioni

Preziosi, dai diritti tv in Lega al vertice con la Juve...

Il presidente incontrerà la dirigenza bianconera entro mercoledì. La sensazione è che la trattativa si concluderà in quell'occasione, a prescindere dall'esito

Diritti tv, la Lega tratta con Sky: risolto il contratto Mediapro

Claudio Lotito e Beppe Marotta sono stati eletti in consiglio federale: la Lega torna ad avere una rappresentanza in Figc, per ora commissariata

Tuttosport: giornata decisiva per i diritti tv

Gli spagnoli di Mediapro proveranno a convincere i club della Lega di A riuniti nell'assemblea odierna

Diritti tv: la Lega contro la risoluzione del contratto con Mediapro

Un parere legale chiesto dalla Lega ha confermato l'inadempienza degli spagnoli rispetto agli obblighi contrattuali: c'è tempo fino a lunedì

Lino Marmorato – Corto Circuito

Il direttore di Buoncalcioatutti: "In Lega qualcuno spera in un colpo di fulmine di Sky pronto ad accollarsi tutto il calcio italiano"

Altolà del Tribunale di Milano a Mediapro sui diritti tv della...

Il giudice Claudio Marangoni ha intimato l'annullamento del bando per la non corretta formulazione e, in particolare, per le violazioni dei principi antitrust

LE PIÙ LETTE

LE PIÙ RECENTI