(S)Visti da Lontano – Obiettivi Genoa: puntare su Ballardini e il gruppo che sta costruendo

Occorre confermare il tecnico romagnolo per un progetto di più lungo periodo

76

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Dobbiamo tutti (o quasi) fare autocritica per aver battezzato questa rosa come scarsa e da retrocessione solo pochi mesi fa.

Aveva ragione Aldo Spinelli nel dire il 12 ottobre 2017: “Il Genoa si salverà, anzi arriverà a centro classifica. Con questo organico credo che la mancanza di risultati sia solo imputabile alla sfortuna”. E aveva ragione Preziosi quando in un settembre difficile dichiarava: “Dobbiamo anche vedere la nostra formazione quando sarà al completo. È una formazione che può fare un buon campionato senza avere nessun tipo di timore”.

Ora grazie al filotto di tre vittorie e al +13 sulla Società Polisportiva Ars et Labor di Ferrara, la società Genoa può, senza abbassare la guardia, iniziare a programmare la prossima stagione che sarà l’ennesima di Serie A.

Non conosciamo ancora i numeri del bilancio 2017 e l’eventuale effetto Pellegri su di esso. Riteniamo che il Grifone debba puntare su Ballardini (merita il rinnovo) e sul gruppo che sta costruendo. Anche se Perin e Laxalt probabilmente migreranno e Taarabt potrebbe essere una cessione lucrosa.

Il pacchetto arretrato con Spolli, Zukanovic, Izzo, Biraschi, Pereira è praticamente disegnato.

Il centrocampo sembra un po’ da rifondere: Laxalt potrebbe essere sacrificato e Rigoni è in scadenza. Bertolacci potrebbe fare una scelta di vita e spalmare il suo contratto rimanendo a Genova, dove Veloso è già di casa. Bessa e Hiljemark gli innesti in cerca di conferma.

Davanti Pepito Rossi è da attendere. “Nonno” Pandev è da valutare. Lapadula è tutto da capire. Galabinov è da confermare.

Preziosi e Perinetti possono nelle prossime settimane pianificare quei colpi estivi per un Grifone in grado di arrivare anche l’anno prossimo tra le prime dieci, magari lottando per l’Europa League. Possibilmente con licenza.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.