Da ieri c’è parità tra i punti conquistati dal Genoa in casa e quelli in trasferta

Dopo il pareggio a reti bianche contro il Sassuolo nell’esordio in Campionato a Reggio nell’Emilia di domenica 20 agosto 2017, il Genoa ottenne il secondo punto in classifica alla V giornata con l’1-1 interno contro il ChievoVerona di mercoledì 20 settembre 2017. Tornato a “muovere la classifica” domenica 15 ottobre 2017 con il successo per […]

22
La gioia di Spolli e Perin (Foto Genoa cfc Tanopress)
Dopo il pareggio a reti bianche contro il Sassuolo nell’esordio in Campionato a Reggio nell’Emilia di domenica 20 agosto 2017, il Genoa ottenne il secondo punto in classifica alla V giornata con l’1-1 interno contro il ChievoVerona di mercoledì 20 settembre 2017. Tornato a “muovere la classifica” domenica 15 ottobre 2017 con il successo per 3-2 a Cagliari dell’VIII giornata, il Genoa è stato sempre per sei mesi con un numero superiore di punti conquistati nelle partite giocate fuori dal “Luigi Ferraris” rispetto a quelle in esso disputate. Con gli 8 punti raccolti nel poker di partite degli ultimi tre sabati (una delle quali, il derby, per il calendario in trasferta) e di martedì 3 aprile ha riportato il bilancio in parità, anche se formalmente c’è ancora un divario “a favore” delle partite esterne, nelle quali sono stati conquistati dal Genoa 20 punti a fronte dei 18 casalinghi.
Stefano Massa
(membro del Comitato Ricerca e Storia del Museo della Storia del Genoa)