La Procura Federale chiederà la retrocessione di Parma e Chievo

Le richieste sono di tentato illecito sportivo e plusvalenze fittizie: a rischio la promozione e la permanenza in Serie A

1588
Parma
Una gara del Parma in serie B 2017 2018 (Tweet ufficiale Parma Calcio 1913)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Parma e Chievo Verona tremano. Come rivela l’Ansa, la Procura federale chiederà pesanti sanzioni per i due club. I capi d’imputazione parlano di tentato illecito sportivo per il Parma e plusvalenze fittizie per i veronesi. Il rischio è la retrocessione in Serie B. Domani si celebrerà la prima udienza del processo dinnanzi al Tribunale Federale Nazionale.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.