Rincon verso l’Atalanta, Lapadula-Genoa si avvicina

Il Grifone ottiene il sì dell'attaccante, resta da limare la distanza col Milan. E nel frattempo il Panathinaikos si fa vivo per Gakpé

58
Tomas Rincon (Mike Ehrmann/Getty Images)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

La squadra è in ritiro, ma chi dice che al gruppo non vi possano essere ulteriori aggiunte a ritiro in corso? Anzi, c’è la necessità che qualche nuovo puntello vada a rimpolpare una rosa al momento abbastanza scarna. Se Ivan Juric guida la ventina di giocatori disponibili (tra i quali però qualcuno verso la cessione, per esempio Simeone, ma anche Izzo è da verificare), Preziosi gestisce il calciomercato alla ricerca di profili adatti a rinforzare il Genoa 2017/18.

La sezione sportiva de La Repubblica Genova parla questa mattina dell’interessamento atalantino nei confronti di Tomas Rincon. El General potrebbe dunque tornare sotto l’ala di Gasp dopo i due anni favolosi vissuto sotto la Lanterna. Richiesto dal tecnico di Grugliasco, il venezuelano è un esubero alla Juventus a soli sei mesi dal suo acquisto e la sua esperienza servirebbe specie in virtù dell’Europa League. I buoni rapporti tra le società, infine, potrebbero fare il resto. Anche tra Genoa e Milan i rapporti non sono così brutti, considerando il flusso di trasferimenti sull’asse, ma il pressing che i rossoblù stanno esercitando su Lapadula per il momento incontra sempre uno scoglio insormontabile. Se infatti c’è il gradimento del giocatore, che avrebbe detto sì all’ipotesi genoana, restano l’alta concorrenza (tra cui anche l’Atalanta, che vorrebbe compiere lo sgarbo puntando sulla partecipazione all’Europa League) e la valutazione fatta dal club rossonero. Si parlava nei giorni scorsi di 18 milioni, richieste che Preziosi non è disposto a soddisfare.
La novità del giorno è semmai l’interesse del Panathinaikos per Serge Gakpé. Il 30enne togolese, tornato dopo il prestito al Chievo, sarebbe stato sondato dalla società ateniese e non si escludono sviluppi nei prossimi giorni. Questa notizia è invece tratta dal Corriere dello Sport.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.