Corriere dello Sport: Van der Wiel scalda i motori per il Genoa

Nel frattempo Preziosi annuncia la nomina del nuovo dg: si tratta di Giorgio Perinetti

70
Andrea Ranocchia esulta dopo il gol in Cagliari-Genoa 0-1del 14 Novembre 2010 al Sant'Elia (Foto Enrico Locci/Getty Images)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Sulle corsie esterne, in questo travagliato inizio di stagione, pare che il Cagliari nutra problemi nel reperire due terzini titolari. E’ l’analisi pubblicata oggi sulle pagine del Corriere dello Sport, che evidenzia poi come il ritorno di Gregory Van der Wiel sia la classica manna dal cielo per il tecnico Rastelli. Una buona notizia per gli isolani, che lo riavranno in campo dopo la sosta e dunque nell’impegno contro il Genoa di Juric, ma soprattutto per il giocatore. Van der Wiel infatti era sbarcato in Sardegna con alcuni problemi fisici pregressi alla caviglia, risalenti alla sua parentesi di carriera ad Istanbul: ora, dopo qualche settimana utile a metterlo in pari dal punto di vista fisico coi compagni, Rastelli potrà dire addio alle sperimentazioni dei vari Padoin e Faragò come terzini. Toccherà a Gregory, esterno di ruolo, mettere un tappullo ad un ruolo che troppo spesso è identificato come punto debole della formazione cagliaritana.

In tutto questo, continua il quotidiano romano, ieri c’è stato l’annuncio ufficiale di Preziosi a Telenord circa la nomina di un nuovo dg: Giorgio Perinetti sarà il nuovo ds del Genoa. L’ormai ex direttore sportivo del Venezia dovrebbe già essere a Genova la settimana prossima.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.