Colpo di stato in Turchia, i militari prendono il potere (VIDEO)

Non è ancora chiaro quale parte, laica o altro, delle forze armate abbiano preso il potere

97
I militari golpisti bloccano il ponte sul Bosforo (Gokhan Tan/Getty Images)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Gravissima crisi politica in Turchia: è in atto da alcune ore un colpo di Stato in Turchia. Secondo quanto riportato da Gazzetta.it Ankara e Istanbul sono nel caos insieme alle più importanti città turche. Il corrispondente a Istanbul di Sky News e dalla tv Ntv ha raccontato che c’è stato un annuncio dello Stato maggiore dell’esercito turco che ha preso il potere in Turchia “per ristabilire l’ordine democratico e la libertà”. Non è ancora chiaro quale fazione dell’esercito abbia compiuto il golpe, se sia laica oppure di altro orientamento. Il premier turco Binali Yildirim ha detto all’emittente Ntv: “Le autorità turche stanno facendo tutto il possibile per risolvere la situazione, mentre un golpe militare è apparentemente in corso, e chi ne è responsabile pagherà severamente”. Sembra che il presidente turco Recep Tayyip Erdoğan sia stato portato “in un luogo sicuro”. Spenti la tv di Stato e i social network.

[embedcontent src=”videogazzetta” url=”http://video.gazzetta.it/turchia-militari-popolazione-andate-casa/7a56bf12-4acb-11e6-a666-d49923c72d6e”]

Esponenti delle forze armate golpiste hanno bloccato due ponti sul Bosforo, e sono entrate nella televisione di Stato, lanciando un comunicato alla popolazione: rimanete a casa. Le istituzioni filogovernative hanno invece dichiarato: “Scendete in strada”, è l’ordine.

[embedcontent src=”videogazzetta” url=”http://video.gazzetta.it/turchia-colpo-stato-elicottero-spara-alto/0d1a00a6-4ad2-11e6-a666-d49923c72d6e”]

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.