Bizzarri: “A Genova solo il Genoa”. La Samp: “Nega la realtà”

Il club blucerchiato risponde al presidente della Fondazione Ducale che ne pomeriggio aveva pizzicato: "A Genova c'è solo una squadra, il Genoa"

208
Luca Bizzarri a Palazzo Ducale (foto di Genoa Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Botta e risposta tra Luca Bizzarri e la Sampdoria. Nel pomeriggio, durante la consegna del premio a Pietro Pellegri, il presidente della Fondazione culturale Palazzo Ducale aveva punzecchiato con il sorriso: «Sono felice di premiare Pellegri perché rappresenta l’unica squadra della città, il Genoa».

Immediata la replica del club blucerchiato: “In questo momento storico nel quale diffondere la cultura è un dovere di ogni rappresentante istituzionale, abbiamo apprezzato quanto dichiarato oggi dal presidente di Palazzo Ducale, ovvero la promessa di aprire a tutti il centro culturale della città. Proprio per questo motivo gli ricordiamo che negare la realtà è sinonimo di chiusura, il primo difetto di un’elite. Con affetto dall’U.C. Sampdoria, fondata a Genova, da genovesi, il 12 agosto 1946“.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.