Agipronews, Piatek all’esame più duro: un gol alla Juve vale 4,00, per la doppietta si arriva a 22

L'attaccante del Genoa è primo in solitudine nella classifica marcatori, e a giudizio dei bookmaker può mantenere il primato fino alla fine

649
Piatek
Kris Piatek al tiro (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Ha firmato 9 delle 12 reti messe a segno dal Genoa; è andato in gol in tutte le sette partite di campionato disputate dai rossoblù; ha segnato quattro reti in una partita sola nel turno di Coppa Italia con il Lecce; è stato acquistato per quattro milioni e dopo quattro mesi ne vale almeno 40, se non di più (dalla Spagna parlano di un’offerta del Barcellona per 50-60 milioni). È la trascinante favola di Krzysztof Piatek, che sabato è atteso al suo esame più duro: fare gol anche in casa della Juventus. Gli analisti Snai sono sul chi vive: un gol del polacco allo Stadium, riprota Agipronews, è in tabella a 4,00, e c’è anche l’ipotesi della doppietta, che vale 22 volte la scommessa. Piatek è primo in solitudine nella classifica marcatori, e a giudizio dei bookmaker può mantenere il primato fino alla fine: il titolo di re dei bomber oggi si gioca a 4,00 e c’è solo un candidato con una quota più bassa: Cristiano Ronaldo (a 2,75), con il quale Piatek ingaggerà proprio sabato una sfida a distanza. Le condizioni di partenza sono proibitive, ma il nuovo fenomeno rossoblù ha già dimostrato di non avere paura di niente e nessuno.

Ida Di Grazia – Agipronews

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.