Tuttosport, un Genoa fumoso si spegne allo Stadium

Il quotidiano torinese celebra lo strapotere della Juventus e l'immediata risposta al Napoli

54
Mandzukic controllato da Spolli e Izzo (Foto Alessandro Sabattini/Getty Images)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

La chiave per vincere la gara è stata Mario Mandzukic in versione esterno alto. Non ha dubbi Tuttosport, perché da quell’azione, col Genoa preso in controtempo e beffato dall’asse tra il croato e il brasiliano Douglas Costa, è nata la rete che ha deciso la partita. Elogio alle tattiche che funzionano, plauso ad Allegri per una soluzione che continua a portare frutti a discapito di un Gonzalo Higuain che pare ormai l’ombra di se stesso. Con tecnica e sacrificio, l’ex Bayern Monaco s’è preso la Juventus: in una serata meno facile del previsto, solo un suo guizzo è riuscito a scavalcare la linea di centrocampisti disposta da Ballardini. Il mister rossoblù ha poi provato a recuperare in corsa, facendo appello alla potenza di Galabinov, ma la fisicità ritrovata non ha sortito effetti. Lo avrebbe ammesso proprio il tecnico del Genoa, in mixed zone, parlando di una performance inizialmente timida da parte dei suoi ragazzi.

Serviva una risposta al Napoli, si legge tra le colonne del quotidiano sportivo torinese, più che mai inneggiante le manovre che hanno saputo avvinghiare il Genoa non permettendo ai rossoblù di crear gioco per un tempo. Nei successivi 45′ la musica è leggermente cambiata, con un’aggressività maggiore e qualche soluzione in più specie dopo l’uscita dal campo di un evanescente Taarabt. Ma complessivamente la Vecchia Signora ha addormentato bene la partita, rischiando più volte di chiuderla (Mandzukic, Alex Sandro, Pjanic e Higuain) e subendo i brividi sugli attacchi di Lapadula, pure lui entrato a gara in corso, e compagni. Apprensione a parte, mai Szczesny ha dovuto distinguersi per parate eccezionali: non una partita eccelsa, ma la Juventus l’ha vinta così, con strapotenza.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.