Tuttosport, Preziosi fa da paciere in Lega

Dopo la lite tra Marotta e Lotito, il dg Perinetti ha contribuito a rasserenare gli animi

58
Preziosi Perinetti Genoa
Preziosi con il dg Perinetti (Foto Genoa cfc Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il clima che si respira in questi giorni in Lega Calcio è di quelli davvero pesanti, l’ambiente vive una situazione di forti tensioni tanto che nella riunione di venerdì c’è stato un violento diverbio tra Marotta e Lotito, che nelle iniziali ricostruzioni sarebbe stato anche fisico. “C’è stato un dibattito acceso – avrebbe però smentito il dirigente della Juventus – come capita spesso con Lotito, non soltanto al sottoscritto ma anche a esponenti di altre società”. Pare che lo scontro vi sia stato, cercato dal presidente della Lazio, e che solo la possanza fisica del dg del Genoa Giorgio Perinetti abbia potuto evitare il peggio. A completare l’opera, scrive Tuttosport stamani in edicola, ci avrebbe pensato poi il patron del Grifone, Enrico Preziosi, che avrebbe invitato i due litiganti in una stanza per tentare di mediare. Raggiunta una pace, o quantomeno rasserenatisi gli spiriti, resta la forte divergenza circa le posizioni l’un dell’altro ma tant’è.

Il quotidiano sportivo torinese segnala come ad accender la miccia sia stato Lotito, con un’affermazione poco felice in relazione al fatto che spesso i grandi club deleghino nelle riunioni di Lega i manager piuttosto che i presidenti: “Qui so’ tutti impiegati”. Pare che Marotta, dopo aver sopportato in precedenza commenti poco gentili in direzione della Juventus, non sia riuscito a trattenersi e abbia optato per esprimere al patron biancoceleste tutto il suo disappunto. Va detto, poi, che al pari di tutto questo resta la difficile trattativa nell’ambito dei diritti tv: la Lega cerca l’accordo con MediaPro per farsi autoproduttrice del campionato, vista la diminuzione degli introiti tv che sarebbe assolutamente deleteria per il calcio italiano.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.