Tuttosport: la Juventus non cederà Sturaro al Genoa

Niente da fare per i rossoblù, il sanremese resterà a Torino

73
Stefano Sturaro (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

E’ vero che Stefano Sturano non ha la stessa appariscenza propria, ad esempio di Paulo Dybala. E’ pur vero che spesso il centrocampista abbia riscontrato ben pochi consensi all’interno del tifo bianconero, così come è corretto affermare che non sempre il classe 1993 abbia offerto performances indimenticabili. In tutto questo, però, resta sempre una finestra aperta sulla Liguria, sulla Lanterna, sul Ferraris, sul Genoa che tanto volentieri riprenderebbe il sanremese a Pegli. Stefano è originario della provincia di Imperia, ma ha completato l’intera trafila nelle giovanili del Grifone ed è legatissimo con la piazza che l’ha accolto, cresciuto, svezzato e lanciato nel grande calcio. Juric lo impostò come mezzala, Gasperini lo fece esordire in Serie A e la Juventus nell’estate 2014 se ne innamorò. Sturaro fu acquistato dai bianconeri ma sarebbe rimasto altri sei mesi a Genova: il fatto che fosse stato pagato 5,5 milioni (con altri 3,5 da versare al raggiungimento di determinati bonus) la dice lunga sul suo talento.

Oggi, la situazione è però cambiata. In parte, almeno, perché da un lato Sturaro non attizza le fantasie dei tifosi bianconeri, dall’altro è diventato insostituibile per mister Allegri. Il tecnico toscano, dopo aver trasformato il giocatore in un eclettico e polivalente tuttocampista (pure terzino e ala), non vorrebbe saperne di lasciarlo partire. Ed è per questo che il Genoa non potrà riavere in dietro il 24enne, così come nemmeno l’Atalanta di Gasperini riuscirà a smuovere le intenzioni di Marotta e Paratici. Sturaro ha un contratto fino al 2021, non si muoverà da Vinovo. La notizia è riportata da Tuttosport.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.