Tuttosport, il Genoa frena la cessione di Ricci

Il Grifone non vorrebbe rinforzare infatti una diretta concorrente

55
Pollice alto per il biondo Federico Ricci (da genoacfc.it)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

In questa stagione Federico Ricci, specie da quando Ivan Juric è stato sostituito da Davide Ballardini sulla panchina del Genoa, ha visto il campo col contagocce. Le sue presenze centellinate e principalmente consistenti in qualche apparizione di Coppa Italia sono sufficienti da permettere l’inserimento dell’attaccante in lista uscite dal Grifone: ma se c’è già l’accordo tra Crotone e Sassuolo per il trasferimento, col club neroverde che detiene i diritti circa le prestazioni del talentuoso calciatore romano, pare non esservi il placet del Genoa. In particolar modo, secondo quanto si legge su Tuttosport, da Genova sarebbe trapelata la sensazione che i rossoblù non vogliano rinforzare una diretta concorrente alla salvezza, e che dunque abbiano deciso di interrompere la trattativa che riporterebbe Ricci all’Ezio Scida.

In entrata, scrive il quotidiano torinese, è già fatto il colpo Pedro Pereira, terzino classe ’98 che arriverà in prestito per 18 mesi dal Benfica e che ha curiosamente già eliminato da Instagram tutte le foto che lo ritraevano con la maglia blucerchiata. Sul fronte Acquah il Torino desidererebbe inserire il cartellino di Diego Laxalt in uno scambio che andrebbe a compensare la carenza di fisico nella mediana di Ballardini: il Grifone farebbe il pieno di dinamismo e aggressività nella doppia fase, ma l’affare resta ancora tutto da ideare.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.