Tuttosport, Genoa-Samp è il derby della rinascita

Juric: "Tanti difetti, ma i liguri hanno una forza interiore"

141
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Squadre reduci da tre ko consecutivi, prima stracittadina dopo il crollo di ponte Morandi. Genoa e Sampdoria sono attese al varco, stasera al Ferraris, in un ambiente ancora profondamente segnato dall’esigenza di risollevarsi in uno dei momenti più complicati della sua storia. Non mancherà il pubblico – oltre 30mila previsti al Ferraris – e forse neppur qualche goccia di pioggia,  gli sfottò saranno i soliti, il menaggio pure farà capolino tra le due tifoserie, perché resta la rivalità: il Grifone è stato caricato ieri a Pegli da un migliaio di tifosi, coi cori e fumogeni del caso, mister Juric ha parlato alla stampa: “Guardando i risultati, sono due squadre in crisi. I liguri avranno tanti difetti, ma hanno una forza interiore per uscire dai momenti difficili e non ho paura che Genova non riesca a crescere”.

Sulla falsariga è andato il discorso del collega Giampaolo, ripreso stamani dalle colonne di Tuttosport“Il derby ha un valore importante per la città, i drammi e le difficoltà che vive Genova non vanno confusi con una partita di calcio – ha spiegato il mister di Bellinzona – questa gara non può attenuare il dolore per quella tragedia, ma chi ha giocato e vissuto il derby sa che è una gara bella da vivere”. Lo sarà.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.