Tuttosport, derby di Genova per Sandro e Ceccherini

C'è la fila per il brasiliano: pure Milan e Torino. Il difensore piace

153
Sandro in action col Benevento (Foto Francesco Pecoraro/Getty Images)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Brasiliano, 29 anni, per Sandro Raniere Guimarães Cordeiro l’ultima annata (trascorsa al Benevento, in Serie A) è stata probabilmente un ridimensionamento delle proprie ambizioni dopo un folgorante inizio di carriera e le ottime referenze sul suo conto al Tottenham. Tuttavia, nonostante il calore della piazza, la formazione di De Zerbi non è riuscita a evitare la retrocessione e dunque per il mediano verdeoro si spalancano le porte di una cessione. Potrebbe restare in Italia, in massima serie, perché gli estimatori non mancano e l’Antalyaspor (club che ne detiene il cartellino, visto che gli Stregoni l’avevano rilevato in prestito) vorrebbe disfarsene.

La situazione non intriga solo il Genoa, cui Sandro è accostato da qualche tempo, ma pure il Torino alla ricerca di un uomo dalle sue qualità: personalità, esperienza e forza fisica sono all’ordine del giorno, il suo contributo ben si sposerebbe con gli attuali centrocampisti di Mazzarri. Occhio Grifone però, invaghitosi del calciatore dopo un girone di ritorno giocato ad alti ritmo e buone prestazioni, perché la concorrenza è folta: Milan, Sampdoria, Cagliari e Lazio. E sempre parlando di squadre retrocesse, ecco il Crotone di Walter Zenga e soprattutto di Federico Ceccherini: il difensore è una pista calda sia per il Torino che per Genoa e Sampdoria. Insomma, non basta specificare che il 26enne sia sulla rotta di Genova. Servirà anche dire quale tra le due. A riportare la notizia è Tuttosport.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.