Tuttosport, Ballardini filosofeggia: “La serenità va dosata”

Out in quattro (Izzo, Veloso, El Yamiq e Rosi). Il mister: "Difficile descrivere cosa si prova prima di un derby"

74
Lapadula (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

“La serenità va dosata, con la serenità faccio poco o nulla. Invece con l’attenzione, la consapevolezza, la voglia di far bene e la giusta tensione riesci a dare il meglio di te”. Dispensa massime di filosofia spicciola, Davide Ballardini, nella conferenza stampa che antecede la partita più importante della stagione, quella che lui non ha mai perso. E non ha la minima intenzione di attaccare il suo candido score fatto di zero sconfitte in tre precedenti: “E’ sicuramente una battaglia, la prendiamo come tale. E’ difficile descrivere cosa si prova prima di un derby, lo prepari e basta, magari hai solo bisogno di parlare poco”. Sono parole che lasciano spazio al lavoro, quello che in questa settimana è stato ostacolato dal recupero contro il Cagliari di martedì: “Non è detto che sia un male – ha poi asserito il mister genoano riferendosi al poco tempo per preparare la partita – entrambe abbiamo giocato due partite in pochi giorni”.

Le ultime indicazioni da Pegli, stampate sulle colonne di Tuttosport questa mattina in edicola, sono le seguenti: no ai quattro infortunati Izzo, Veloso, El Yamiq e Rosi, nì a Galabinov che comunque non partirà titolare. Servirà il contributo di tutti, in ogni caso, per interrompere la striscia che al momento vede la Sampdoria uscita vincitrice dagli ultimi tre confronti. Ecco le probabili formazioni ipotizzate dal quotidiano torinese:

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; Bereszynski, Silvestre, Ferrari, Murru; Praet, Torreira, Linetty; Caprari; Quagliarella, Zapata. All: Giampaolo. A disp: Belec, Tozzo, Sala, Andersen, Strinic, Regini, Capezzi, Verre, Alvarez, Ramirez. Indisponibili: Barreto, Kownacki.

Genoa (3-5-2): Perin; Biraschi, Spolli, Zukanovic; Lazovic, Cofie, Bertolacci, Hiljemark, Laxalt; Pandev, Lapadula. All: Ballardini. A disp: Lamanna, Zima, Rossettini, Migliore, Pereira, Rigoni, Medeiros, Bessa, Omeonga, Taarabt, Rossi, Galabinov. Indisponibili: El Yamiq, Izzo, Rosi, Veloso.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.