Suso: “Abbiamo segnato con fortuna”

Il fantasista spagnolo del Milan: "Il risultato è meritato"

119
Suso controlla Hiljemark (Foto Paolo Rattini/Getty Images)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Genova, se la ricorda bene. E Genoa si ricorda bene di lui. Jesús Joaquín Fernández Sáez de la Torre non ha potuto non pensare ai suoi trascorsi in maglia rossoblù, memorabili perle di una carriera che ora sta prendendo una piega importante al Milan. Questa sera Suso è tornato al “suo” Luigi Ferraris, da avversario e dunque ex di giornata, il suo Milan ha vinto all’ultimissimo secondo grazie a un gol di André Silva al 94′: “Sono tre punti fondamentali, ci abbiamo provato fino all’ultimo secondo. Abbiamo fatto gol con fortuna, ma il risultato è meritato”.

Oltretutto, ai microfoni di Sky Sport, l’estroso classe ’93 ha ammesso come la giornata fosse particolarmente invitante: “La Lazio ha pareggiato e la Sampdoria ha perso, oggi era una partita molto importante”. Sull’autore del gol, il portoghese André Silva: “Io non l’ho ancora visto, si sta adattando e ha bisogno di un po’ di tempo, quando gli arriva l’opportunità deve giocare bene”. Ultimo flash sulla Champions League, come possibile obiettivo stagionale dei rossoneri: “Dobbiamo guardare partita dopo partita e soprattutto dobbiamo vincere tutte le partite, a partire dall’Arsenal”.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.