Sport Week, l’iniziativa dei Figgi do Zena: “Non comprate più le maglie con i nomi dei giocatori”

L'inserto della Gazzetta dello Sport riporta il duro attacco del club rossoblù alle logiche del merchandising

1181
Piatek Genoa
Piatek esulta (foto di Genoa Cfc Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

“Non comprate più le maglie con i nomi dei giocatori, acquistatele neutre, senza nominativi, perché l’amore per i nostri colori e per quel Grifone sul petto nessuno potrà venderlo”. Sport Week, inserto della Gazzetta dello Sport, riporta oggi l’iniziativa dei Figgi do Zena che protesta contro l’andirivieni di giocatori del Genoa a ogni sessione di mercato. E’ un il duro attacco del club rossoblù alle logiche del merchandising.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.