Spinelli e Gianni Fossati ricordano le vecchie contestazioni

Quando i tifosi ti remano contro è difficile recuperare. La storia del Genoa, racconta La Repubblica Genova, dice questo, mettendo a confronto, tramite le parole di due diretti interessati, ossia il figlio di Renzo Fossati e Spinelli, le vecchie contestazioni nei confronti della società con la situazione che ora sta vivendo Preziosi. Gianni, figlio di […]

107
Fondazione Genoa Preziosi
Enrico Preziosi (Getty Images)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Quando i tifosi ti remano contro è difficile recuperare. La storia del Genoa, racconta La Repubblica Genova, dice questo, mettendo a confronto, tramite le parole di due diretti interessati, ossia il figlio di Renzo Fossati e Spinelli, le vecchie contestazioni nei confronti della società con la situazione che ora sta vivendo Preziosi. Gianni, figlio di Renzo, ad esempio racconta di come all’epoca suo padre non avesse un minimo di tregua, tanto che trovava tifosi che lo contestavano anche al di fuori dello stadio. Ha però sottolineato di come il padre ci mettesse sempre la faccia, non rinunciando al suo posto in tribuna nonostante il clima pesante. Più leggero nei confronti di Preziosi è invece Spinelli; il presidente del quarto posto ha detto che al giorno d’oggi è difficile trovare acquirenti( facendo l’esempio del Livorno) e che comunque sta garantendo al Grifone una lunga permanenza nella massima serie.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.